Felice, immensamente felice


E se solo una persona volesse essere felice?

Sì, lo so che è la massima aspirazione di tutti, lo so che ogni uomo cerca la sua felicità sulla terra, ma non ci credo poi così tanto. Penso ormai che gran parte di noi trovi conforto nel crogiolarsi nelle proprie disgrazie, penso che siamo così profondamente soli che a volte, l’unico modo per trovare un briciolo di attenzione negli altri, sia ispirare compassione.

Voglio essere felice, immensamente felice, sguaiatamente felice, senza pudore !

E se non posso esserlo, non è lecito che io possa soffrirne in santa pace?

Lasciatemi nel mio angolo buio, sulle gelide piastrelle sbeccate, mentre spio i rami che sventolano fuori dalla finestra , tra i fori della tapparella.

Ogni passo, ogni movimento tra i piani fa scattare l’allarme nel mio cuore: chi è , cosa vuole, perché ?

E i passi si allontano e l’angoscia si distende e mi chiedo perché quando si vuole essere colmi di una felicità bruciante, la delusione di non ottenerla possa tagliare le ginocchia con un colpo secco, in una muta preghiera di soccorso.

Da dove arriva l’ebrezza estatica che fa accelerare i battiti e risveglia i sensi sopiti? Quella voglia di aprire le braccia al cielo e volteggiare fino a non poterne più, fino alla vertigine più alta e poi lasciarsi cadere stremati, mentre le risa salgono dal cuore alla gola esplodendo in uno scroscio di scintille arcobaleno.

Dove si può trovare quella voglia di vivere così contagiosa da infondere la forza di un battaglione, da ispirare la sicurezza di un generale e la motivazione del migliore stratega?Volendo solo essere immensamente felice, che mi importa di cercare soldi, di ottenere fama, di essere onorata con reverenza, se tutto quello che mi basta è che tu mi stringa forte, così forte tra le tue braccia da non cadere più?

16 Pensieri su &Idquo;Felice, immensamente felice

  1. Io avrei paura della felicità. Una volta, parlando con un tizio della felicità si stupì di questa mia paura. Avere la Felicità, quella con la F maiuscola, significa anche aver continuamente paura di perderla poichè non si è felici per sempre!
    Le tue parole sono bellissime, esprimi un desiderio profondo, una gioia che esprime la ricerca di qualcosa non facilmente descrivibile

    Mi piace

    • In realtà quello che provi, io l’ho pensato per molto tempo, ma come succede spesso, le cose belle vengono portate via dalla vita senza preavviso, anche quando non te le stai godendo appieno, anche quando hai paura. Ora io voglio solo immensa felicità, perché quando il dolore arriverà senza bussare, io possa avere splendidi ricordi a darmi forza. I ricordi vanno creati oggi vivendo, per conservarli cari domani ,in quella scatola di latta con le fotografie di giovinezza.(come faceva mia nonna bis)

      Mi piace

  2. se tutto quello che mi basta è che tu mi stringa forte, così forte tra le tue braccia da non cadere più?

    queste parole esprimono tutto.Un emozione così per me,sarebbe balsamo per tante cose…ma non sempre si puo’…e mi capita spesso di guardare la vita da dietro a un vetro…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...