Momento relax


Come sfruttare la mattinata libera a casa da sole:

Farsi un mazzo così, sudare, sudare mentre lustrate bagno e pavimenti.

Aprire le finestre creando una corrente che a starci in mezzo ti senti la regina dai mari e dei venti e chi se ne frega per l’otite di domani: ora è il massimo piacere!

Prepari la bacinella d’acqua bollente, non bollente, ma molto calda, con tre spruzzate di bagnoschiuma frivolo iperfruttato, magari rosa.

Crei in salotto la tua isola felice in cui piazzi il tappetino da doccia, divertente, dev’essere a forma di piede, di seguito la bacinella, il telecomando a portata di mano, magari buttato sul divano e un bel caffè espresso.

Accendi, guarda Modern Family o New Girl e sii la Regina dei piedi felici!

Segue pedicure, rosso, non m’importa della moda, i piedi rossi d’estate se sono belli, sono ancor più belli!

24 Pensieri su &Idquo;Momento relax

  1. Mi fatte venire in mente le domeniche mattina a casa dell mio nonno con zie e cugine(siamo una famiglia infinita noi ..ho 6 zie,sorelle di mio padre 😛 )
    Ci si riuniva tutte li..unicamente femmine..unicamente in camice da notte e si facevano cerette,capelli,pedicure,manicure…Erano momenti bellissimi…stupendi anche perche’ i uomini erano fuori dalle balllll 😛

    Mi piace

  2. Mi piacerebbe proprio tanto ,ma se penso che devo tenere i piedi in acqua calda già sto cominciando a sobbollire:mrgreen:
    Maledetta menopausa ,mi sta facendo andare letteralmente a fuoco
    ,sono già più di 30 minuti che mi sventolo e le docce durano solo il tempo che sono nella vasca :lo:
    NON NE POSSO PIU'( tipo Magda del fil di Verdone) :mrgreen:
    Un abbraccio moooooooooooolto caloroso 😆
    liù

    Mi piace

    • Non ne posso più! Ah, hai reso l’idea alla perfezione. Temo che più ti raffreddi fuori, più c’è disparità tra la tua temperatura interna e la pelle raffreddata e si crea un circolo vizioso, per cui stai sempre a patire. In teoria, ma più facile adirsi, come sempre, dovresti mantenere la temperatura stabile, quindi piuttosto che docce fredde(ma vuoi mettere il sollievo però?), docce tiepide magari.
      Comunque tanto per cambiare, che siamo in una fase o in un’altra è sempre ‘na tribolazione.. 😉
      Fortissima Liù!
      Abbraccio sventolosoooo!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...