Biografia agra d’un cuore sbiadito


E se non fosse raggiungibile, che almeno sia speranza: così ch’io possa trovare conforto nell’idea d’un calore, nel sogno etereo d’un abbraccio, quello uno, per me sola.
Se non è e non sarà che io non sappia mai e mi illuda, credendo ferocemente, d’aver trovato e non capito: così ch’io possa fare e rifare la stessa matassa, senza sguardo volgere.
Se anche fosse ch’io possa aver capito, che mi si dia la forza di non cedere: così ch’io termini la tela d’una vita e che sia il mio tratto distinguibile, seppur non memorabile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...