In ogni vita


Quando il vento spirerà su campi, pettinando i fili d’erba, io sarò con te, vita nuova.

Quando i fiori addobberanno i peschi, allietando la tua vista, io sarò nel tuo sorriso.

Nella pioggia cadranno le mie lacrime, nella rosa il mio amore per te.

Onda su onda danzeranno i miei pensieri, i miei sogni cullati dal mare.

Nascerà un usignolo col mio canto per te, nel suo frullo d’ali il mio spirito libero.

Sarò nel mondo la natura nuda, sarò per te speranza antica.

Per sempre vita in ogni sospiro, in ogni anelito d’amore.

La mia vita un anello, in questa catena d’anime.

Vita


Io corro col vento,

tra  i busti più alti

di boschi lontani

e sussurri dorati.

Non temo tempeste,

né fiere feroci,

io spengo la guerra

con urla atroci.

Io sono la vita

e spargo scintille,

mi vesto di giada

e mi copro di fronde.

Io leggo i tuoi sogni segreti

io danzo nei tuoi sospiri,

mi nutro di brezza marina,

mi scaldo tra spasmi d’amore.

Io canto la gioia nuova

del nido ricolmo,

al primo battito arrivo,

all’ultimo torno.

Io cado da nubi funeste

strisciando su vetri gelati,

io piango le sorti avverse

dei cuori solitari.

Mi lancio dai picchi più alti,

mi tuffo nei flutti ghiacciati,

io scorro nei tuoi desideri,

ti porto nei posti più strani.

Io sono la vita che corre

gareggio soltanto coi lupi,

mi trovi celata di notte

nei tuoi sogni cupi.

Mi devi temere,

mi devi adorare.

Io so il tuo colore,

mi devi onorare.

Conosco il tuo nome

ti posso chiamare.

Io viaggio nel tempo,

rinasco per sempre,

ritorno e rimango

in tutta la gente.